CORSO IO CLAUN !

Un breve viaggio per stupirsi del fatto che la comicità può arrivare dal corpo, non dal cervello…
E il cervello, non fa parte del corpo?

La confusione del Clown,
in teatro e in strada: Stupido di professione Certificato.
Attraverso tecniche di movimento e improvvisazioni guidate,
scopriremo quanto c’è ancora da ridere, e da amare.

4 appuntamenti i Lunedi dalle 19.15 alle 21.15
7-14-21-28 MARZO 

corso intensivo alla scoperta del proprio clown insieme ad ANGELA DELFINI

Costo 50 euro Aperto a tutti! 

Iscrizione chiamando o mandando un messaggino al 
344 1227081

DESCRIZIONE CORSO claun-destino

Non mi piace descrivere un corso, uorcsciopp o come si voglia chiamarlo, anche se corso mi sembra più appropriato, un corso che scorre come un corso d’ acqua. Usare parole che configurano generi, categorie,sono i limiti,che avverto come fine, la morte di un processo che essendo un processo non può morire, poiché è in divenire; sempre muovendo siamo.
Disimparo a parlare, si! E pagherò questa schiettezza a caro prezzo ….con pochissime iscrizioni a questo corso?! Poiché , pur trattando di follia, spasso e amore, pur di un corso si tratta: un essere umano che si crede più pazzo di altri “si giustifica” conducendo altri pazzi che hanno deciso di seguirlo, a sperimentare questi processi, che attraverso regole di gioco ben precise ed esercizi incredibilmente difficili, creano situazioni indicibilmente positive.
Cosa faccio quindi? Vi descrivo gli esercizi? Scrivo una pappardella su che cosa è il clown? Vi interessa davvero? Ci sono libri e libri che spiegano tutto e il suo contrario, non farei altro che copiare ed incollare, quindi confido in voi e nella vostra curiosità. Io ne ho letti alcuni, non tutti, giammai! Me ne guardo bene dal vanificare il mio percorso di disimparare! Quindi ve lo risparmio e me lo risparmio, anche perché è meglio scoprirlo.
Il sistema della vendita del corso impone la descrizione del clown. Ma sento che il clown, forse,e sottolineo forse, giusto per sottolineare qualcosa, non fa parte del sistema, non parla la lingua del sistema, parla di quello di cui non si può parlare, senza parlarne. Sto perdendo un sacco di tempo a non essere per descrivere l’essere! L’essenza..
In questo corso applicherò tutto quello che funziona per un miglior funzionamento di quello che può funzionare, che può aiutare a far funzionare, ad attivare il funzionamento. Volete degli esempi, insomma? Sembro cattiva ma non lo sono perciò eccoli che seguono:
regole comiche della vecchia scuola, kundalini, naso rosso, slapstick ,
gag..
Ma noi partiremo dall’innocenza per tentare di riacchiapparla. Partire da qualcosa di nuovo, dall’origine, per portare il nuovo che resta nuovo, il nuovo che viene da noi, di cui abbiamo tanto bisogno.

Angela Delfini:
Dopo essersi diplomata in teatrodanza alla scuola Paolo Grassi di Milano e lavorato con coreografi, tra cui
Susanne Linke, decide di approfondire lo studio della danza classica e lʼ ”architettura mobile” del
suo movimento con i maestri Prisca Picano e Salvatore Tarascio.
Allo stesso tempo, sempre attratta dal teatro, e dallʼautenticità dellʼimprovvisazione, studia il metodo Lecoq con il maestro Kuniaki Ida.

Questo doppio approfondimento sul corpo e sulla recitazione la portano in seguito a lavorare come attrice, dapprima in Italia, in particolare con il Cinema-Teatro di Marciel “I colori della Vita” e come ideatrice di due suoi spettacoli, “Festina Lente” e “Viva il Uorcsciopp: una divagazione sciocca sui diversi modi di immaginarsi il teatro”.
Poi in Francia dove continua il lavoro con la Ploum Company di Marciel e con altri registi di cinema.
In America studia presso lʼAmerican Academy Of Dramatic Arts di NY e a Barcellona si diploma al Nouveau Clown Institute dove comincia a collaborare con Jango Edwards e altri artisti provenienti da diversi paesi del
mondo e dello spazio.

Nel 2013 presenta a Mantova un lavoro in cantiere dal titolo “Rain Tomatoes”.
Nel 2014 si diploma al The Very Physical Comedy Institute (U.S.A.) e presenta il suo primo one woman
show a New York creato con John Towsen: “Angela Delfini explains it all for you”.
Nel 2015 collabora con il teatro del Pettirosso a Mantova e al NewYork Physical Comedy Lab e la Semana
dos Palaçhos in Portogallo.