Il corso avrà luogo i martedì e i giovedì dalle 17.00 alle 19.00

a partire dal 13 maggio fino alla fine di giugno.

Il costo è di 120 euro, e comprende, oltre l’insegnante, i colori necessari, che in seguito all’occorrenza saranno integrati da ciascun partecipante, un set di 4 penneli e una spatola, una tavolozza, un barattolo per l’acqua, alcuni supporti.

Per iscriverti clicca qui

 

Descrizione:

Lo scopo prefisso è di imparare a dipingere senza copiare dal vero, o a memoria, prendendo come spunto un immagine, con la determinazione dell’insegnante di farsi superare dagli allievi.

La tecnica della pittura prevede l’uso di 4 tipi di pennelli e una spatola e la pittura viene eseguita direttamente senza disegno.

I colori usati sono acrilici all’acqua e i soggetti proposti sono paesaggi silvestri, montani, lacustri, fiumi e cascate, tramonti.

 

Materiali necessari:

I materiali verranno consegnati all’iscritto al corso,

e comprendono colori acrilici all’acqua, un set di pennelli e una spatola, una tavolozza, un barattolo per l’acqua, alcuni supporti sandwich sui quali dipingere le opere.

 

PROGRAMMA

I II III IV Lezione:

  • Mescolare i colori, fondi e cielo, la prospettiva, le piante, le montagne e gli alberi alti.

V VI VII VIII Lezione:

• Laghi, marine e tramonti

IX X XI  Lezione:

• Fiumi cascate, lagune con fenicotteri

XII XIII XIV  Lezione:

• Tecniche per ricavare ovali, tondi, e altre sagome inscritti nel quadro da dipingere. Riassunto di quanto appreso

Docente:

Giorgoio Tiranti, pittore dal 1971 e volontario residente nel quartiere di Valletta